…e non vuole smettere (2)

Al lavoro oggi ci sono arrivato.

Dal colle sono sceso approfittando di un passaggio del mio vicino superattrezzato (anche i SUV ogni tanto, nel contesto adatto, servono a qualcosa), il resto l’ho fatto a piedi fino in fabbrica – un’oretta abbondante di cammino immerso in un paesaggio irriconoscibile e nella neve fino alle caviglie.

Sarebbe stato seccante fare “quello che non rientra dalle ferie”,  anche perché m’era già successo questa estate.

Stasera chiederò ad un collega di portarmi in paese, poi salirò il colle a piedi.

Ora però basta neve, per favore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.