4 commenti su “reperto #3”

  1. Mio padre quando si sposò in chiesa dovette dichiarare di non essere iscritto al PCI. Si sposò in marzo, quell’anno la tessera la prese un pochino in ritardo 😉
    Notare come sia comunque prevista la classica via d’uscita: “non può essere assolto CHE dalla Santa Sede”. Dell’ambiguità ne hanno fatto una ragione per perdurare nei millenni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.