7 commenti su “bigino rapido”

  1. Anche se forse tu hai ragione per un corretto inglese scritto..
    Secondo me per un inglese parlato vanno bene entrambe…
    Outing: ha cacciato fuori dalla sua bocca “sono gay”
    Coming out: è venuto fuori con la sparata “sono gay”
    Anche da noi ci sono dei modi di dire che anche se non corretti sono entrati nel linguaggio corrente..
    Sii più indulgente… 😉

  2. No Etrusco, mi spiace, sei fuori strada. Siamo solo noi italiani a confondere le due cose.
    Eppure sono molto diverse. Il “coming out” è un atto individuale che richiede non poco coraggio. L'”outing” invece spesso altro non è che uno sputtanamento, un atto di segno completamente contrario al coraggio.

  3. Esatto.

    Va però riconosciuto – e qui accolgo l’invito dell’Etrusco – che quando un’espressione migra da una lingua ad un’altra, può cambiare leggermente di significato, e quindi in italiano il significato di “outing” è stato di fatto esteso anche allo “sputtanare” se stessi. È un uso scorretto, ma s’è imposto nei fatti.
    Un altro esempio di questa deriva del significato è il leggermente diverso senso che viene dato a “shopping” dalla massaia inglese e dalla signora italiana.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.