Pinnewala Elephant Orphanage e Peradenya Gardens

Gli elefanti hanno lo stesso sguardo mansueto delle mucche e, come le mucche, mi rendono un po’ inquieto.
Ricordano quelle persone calme e placide che perdono le staffe solo un paio di volte l’anno, lasciando però il segno.

I Peradenya Gardens li visitiamo sulla via del ritorno alla Pink House. Sono immensi e ospitano serre piene di orchidee ed altri fiori dai colori intensi.
Nel centro del parco c’è una strada che descrive un cerchio ai cui bordi vari personaggi politici e storici in visita in Sri Lanka hanno piantato un albero.
Quello della foto sotto è stato piantato da Jurij Gagarin.

Una scolaresca di ragazze, tutte in uniforme bianca, fa una specie di girotondo, cantando e ridendo. Ci somigliamo tutti quanti più di quanto siamo disposti ad ammettere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.