proudly xmas free area

xmasfreeareaIl mio spirito natalizio è morto nel dicembre 1989, sepolto sotto gli articoli del negozio di giocattoli del centro in cui ho lavorato come commesso avventizio per le feste.

Casa mia, da quando è mia, è una proudly xmas-free area.

Da quest’anno c’è anche un inno ufficiale (mi dissocio su cugini e nipoti, i miei non sono così male).

Lascia un commento