celebrazioni

Ho passato la festa del 150° a dare una gran bella ripulita a casa (mi hanno aiutato). Ora il bagno è tanto splendente da mettermi a disagio. Quasi scendo a pisciare in giardino per non sporcarlo.
Per fortuna la gatta, passato il terrore dell’aspirapolvere, ha ricominciato a diffondere pelo in giro per le stanze.

Comunque di grandi pulizie non se ne riparla più fino al 200°. Forse allora avremo qualcosa da celebrare anche come italiani che non affondi troppo nel passato, come avviene oggi.

Lascia un commento