knol – una rapida occhiata da wikipediano

Mi rifaccio alle informazioni presenti alla pagina http://knol.google.com/k/knol/knol/Help# e http://knol.google.com/k/knol-help/-/si57lahl1w25/13#.

Di primo acchito, ciò che noto come fondamentale differenza rispetto a Wikipedia è la “proprietà” delle voci: Knol vuole privilegiare l’autorevolezza delle fonti, quindi ogni voce di enciclopedia è firmata e “posseduta” da un proprietario, un po’ come i messaggi di un blog che hanno un autore principale, un padre-pardone, che decide se e quali commenti siano ammissibili.

In maniera analoga a quanto avviene con un blog, le voci di Knol sono firmate dall’autore originale, che può decidere con quale licenza pubblicarle (le licenze libere CC-BY-3.0 sono incoraggiate, ma non obbligatorie – è permesso riservarsi tutti i diritti) e se permettere ad altri di modificare il contenuto, con o senza moderazione. L’autore può scegliere di non permettere modifiche tout court, di permettere modifiche da lui moderate a priori o di permettere modifiche libere “alla wiki”. L’autore può anche nominare dei co-autori sulla voce, che avranno i suoi stessi privilegi.

I dati dell’account sono gli stessi del proprio account Google, per il quale nessuna verifica della reale identità dello scrivente viene eseguita.

Altra differenza sostanziale è la gestione dei punti di vista in conflitto. Knol non si pone il problema, semplicemente invita i portatori di diversi punti di vista a scrivere una propria versione della voce sull’argomento

…No problem, you can still write your own article. In fact, the Knol project is a forum for encouraging individual voices and perspectives on topics. As mentioned, no one else can edit your knol (unless you permit it) or mandate how you write about a topic. If you do a search on a topic, you may very well see more than one knol in the search results. Of course, people are free to disagree with you, to write their own knols, to post comments and ratings.

Non c’è problema, puoi sempre scrivere la tua voce. Infatti il progetto Knol è un forum che incoraggia le voci individuali e i punti di vista nelle voci. Come prima scritto, nessuno può modificare il tuo pezzo (a meno che tu non lo consenta) o darti indicazioni su come devi sviluppare un argomento. Quando eseguirai una ricerca su un argomento potrai trovare molto probabilmente più di una voce tra i risultati. Naturalmente le persone sono libere di non essere d’accordo con te, di scrivere le loro versioni, commentare e dare voti.

Questo significa che su argomenti controversi Knol raccoglierà una collezione di voci, ciascuna portatrice di un punto di vista specifico (ideologico, aziendale, politico…) che la maggioranza dei lettori andrà a promuovere o bocciare attraverso il rating. Sulla base dell’esperienza wikipediana mi aspetto di vedere quindi fiorire fazioni opposte (evoluzionisti/creazionisti – capitalisti/socialisti – etc…) che daranno vita a insiemi di voci separati, non essendo costretti a convivere in un’unica tribolata voce, come avviene su Wikipedia.

Pubblicità: per ora su Knol non se ne vede, ma Google non vive di donazioni. Senz’altro prima o poi compariranno degli AdSense correlati al tema dell’articolo visualizzato. Knol inoltre permette – seppur con limitazioni – un utilizzo commerciale del proprio spazio. L’azienda X, esperta di Y, può pubblicare esplicitamente un pezzo su Y in cui presenta il proprio punto di vista ed i mirabolanti vantaggi di X nel settore.

Altre lingue: per ora non ci sono, ma promettono che provvederanno presto.

Lascia un commento