don’t leave me this way

Sarah Jane Morris – August

Una raccolta di cover reinterpretate con arrangiamenti minimi, dove risalta solo la “bella e dannata” voce della Morris. Persino “Don’t Leave Me This Way“, spogliata di tutte le paillettes, riesce incredibilmente a diventare una ballata struggente.

Qui il ricordo è piuttosto personale.
Questo disco mi ha carezzato le orecchie mentre uscivo da qualcosa che credevo potesse essere l’inizio di una relazione. In realtà sbagliavo, sovraccaricando di aspettative quella che altro non era che una semplice conoscenza, forse un poco più “intima” del solito.

Avevo perso il senso della misura, come attenutante invoco il fatto che stavo imparando ad usare un metro nuovo di zecca.

Tra le cover, anche “Piece Of My Heart” della Joplin. Dannazione inclusa.

…have another little piece of my heart now, baby,
you know you got it, if it makes you feel good

{ Sarah Jane Morris – Don’t Leave Me This WayAugust, 2001 }

Un commento su “don’t leave me this way”

Lascia un commento