quello che i padani non dicono

A voler essere demagogici, ci si potrebbe chiedere cos’ha portato a casa la Lega in vent’anni di frequentazioni del potere, oltre a qualche fetta del bottino di sprechi di “Roma ladrona” e qualche sinecura per i suoi esponenti. A voler essere un poco più pragmatici, ci si potrebbe chiedere invece come si intende farlo questo … Continua a leggere quello che i padani non dicono

ancora, ancora, ancora!

Forse avete presente quell’esperimento dove c’è una cavia con un elettrodo collegato ai centri del piacere del cervello e ad un pulsante: ogni volta che la cavia lo preme viene gratificata da un’ondata di piacere che dura qualche minuto. La cavia impara in fretta il collegamento causa-effetto tra il premere il pulsante ed il piacere … Continua a leggere ancora, ancora, ancora!

reperto #2

Questo è stato acquistato per un marco a Greifswald, città universitaria sul Mar Baltico in una Germania orientale fresca di riunificazione. Non è che volessimo arrivare lì di proposito: lasciammo Praga con l’intenzione di visitare Berlino e a Dresda raccogliemmo due ragazze che facevano l’autostop per raggiungere Greifswald. “Fino a Berlino non è difficile trovare un … Continua a leggere reperto #2

reperto #1

Questo lo trafugammo io e S. una sera in centro a Manchester, mentre eravamo lassù per lavoro. Tempo dopo ho fatto una donazione al Socialist Worker a mo’ di compensazione per il danno materiale e morale causato dal nostro estemporaneo “vandalismo”. La Rover poi non fu rinazionalizzata, ma acquistata dai cinesi [1] [2]. Sono state … Continua a leggere reperto #1