sotto mentite spoglie

Arsenal – Arsenal 5 / Arsenal 6 [ru:wp] Negli scaffali del negozio di dischi di stato “Melodija“, gli album degli Arsenal erano classificati sotto l’etichetta “jazz”, ma nei loro solchi gli stilemi del rock sono tutt’altro che infrequenti. Al sassofono non di rado subentra una chitarra elettrica distorta strascicata per minuti interi. Probabilmente Kolzov e … Continua a leggere sotto mentite spoglie

un mondo artificiale, cavo e alieno

Future Sound of London – the Lifeforms EP [en:wp] Come scrive Snowdog, a cui ho copiato (con permesso) l’idea, non si tratta di scrivere recensioni – non ne sarei all’altezza – ma di pescare dallo scaffale un disco e vedere quali scampoli di memoria si porta dietro. I Future Sound of London hanno prodotto nel … Continua a leggere un mondo artificiale, cavo e alieno

carta e cose

Curiosare in giro per librerie con tra le mani una versione stampata della mia wishlist di anobii si rivela quasi sempre un’esperienza frustrante. Forse sono io ad avere gusti snob e poco attuali, ma non posso non notare una certa uniformità in ciò che offrono le librerie che punteggiano la “linea Maginot dei centri commerciali” … Continua a leggere carta e cose

knol – una rapida occhiata da wikipediano

Mi rifaccio alle informazioni presenti alla pagina http://knol.google.com/k/knol/knol/Help# e http://knol.google.com/k/knol-help/-/si57lahl1w25/13#. Di primo acchito, ciò che noto come fondamentale differenza rispetto a Wikipedia è la “proprietà” delle voci: Knol vuole privilegiare l’autorevolezza delle fonti, quindi ogni voce di enciclopedia è firmata e “posseduta” da un proprietario, un po’ come i messaggi di un blog che hanno … Continua a leggere knol – una rapida occhiata da wikipediano

diffidate

Se avete intenzione di timbrare l’uscita alle cinque come da contratto (perché per mille motivi che vanno dal privato al politico il lavoro straordinario non vi entusiasma) diffidate del collega che con aria mite e gentile alle quattro e mezza vi chiede una mano per un lavoro semplice. Nella mia esperienza odierna – dopo aver … Continua a leggere diffidate

US-made arrogance

Lo ammetto: aver perso quest’anno il mio lavoro a causa di scelte arroganti prese da persone di cittadinanza statunitense non mi mette nelle necessarie condizioni di serenità e distacco per restare indifferente a ulteriori manifestazioni di arroganza provenienti da individui che vivono e lavorano dall’altra parte dell’Atlantico. È quindi con una vena di rabbia e … Continua a leggere US-made arrogance

prendi i soldi e scappa

È in corso il “conclave” finale tra RSU e direzione aziendale. Dalle notizie trapelate, sembra che l’accordo sia vicino, mancano solo alcuni dettagli. A partire dal primo ottobre una prima corposa tranche di dipendenti verrà posta in cassa integrazione per dodici mesi; l’importo verrà erogato in anticipo dall’azienda, che lo tratterrà successivamente quando il ministero … Continua a leggere prendi i soldi e scappa

apprendista esperta

Giornale locale, nelle pagine degli annunci di offerte di lavoro leggo: “Cercasi parrucchiera apprendista esperta…” L’ossimoro è palese – o la parrucchiera è un’apprendista, magari appena diplomata, e deve impratichirsi nel mestiere attraverso il lavoro quotidiano, oppure è già esperta di tagli, pieghe, permanenti e tinture e quindi in grado di seguire senza problema le … Continua a leggere apprendista esperta

linux for dummies

Non ricordo esattamente quando ho cambiato PC l’ultima volta, ma dovrebbe essere accaduto due o tre anni fa. Nel negozio dove l’ho comprato ho notato sugli scaffali un’edizione cartonata di Suse Linux 9.3. Scoprire wikipedia mi ha messo in contatto con molti utenti Linux entusiasti, alcuni di loro assolutamente fanatici al punto da considerare Suse … Continua a leggere linux for dummies