cose da non fare (4)

Scoprire che sei allergico a un farmaco solo dopo che ti è stato messo in vena. A detta di chi c’era, sembravo Peter Gabriel sulla copertina di “Plays Live” ma giocato sui toni del viola, anziché dell’azzurro. Tutto bene, comunque. Ieri ero un tale straccio che ho dormito dieci ore filate.

hai da accendere?

…Un’altra norma a caso. Sempre articolo 1, comma 19: «All’articolo 3, comma 112, della legge 24 dicembre 2007, n. 244 e successive modificazioni, le parole: “Per l’anno 2008” sono sostituite dalle seguenti: “Per l’anno 2010” e le parole “31 dicembre 2009” sono sostituite dalle seguenti: “31 dicembre 2010″». La traduzione? Il distacco di 21 dipendenti … Continua a leggere hai da accendere?

anzi no, adesso

Se è ammissibile l’idea che esista un creatore onnipotente, allora è ammissibile pensare che l’universo sia stato creato otto secondi fa, corredato di tutti i dettagli: tutte le galassie, tutti i pianeti, tutti noi, ciascuno coi propri corpi fisici, pensieri e ricordi, compreso quello di aver appena letto queste righe. E un sacco di falsi indizi … Continua a leggere anzi no, adesso

il rospo

Stasera ho visto un rospo nel prato, si godeva la pioggerella leggera che sta cadendo. Neanche piccolo, sarà stato un 7-8 centimetri, verde, lucido. Era abbastanza indifferente alla mia presenza. L’ho osservato per un po’, poi gli ho toccato una zampetta e se n’è andato a rintanarsi sotto la siepe. E ora mi rendo conto: … Continua a leggere il rospo

lisbona da profano

Premessa: sono un profano che ha letto le pagine informative dell’UE senza alcuna specifica preparazione tecnica in merito. Il Trattato di Lisbona [1] è la nuova carta costituzionale dell’Unione Europea, emendata dopo le bocciature referendarie di francesi e olandesi nel 2005. Alla sua definitiva approvazione manca ancora una firma, quella del presidente ceco Klaus, in … Continua a leggere lisbona da profano

a orologeria

Una giustizia che si compie dopo trent’anni di senso ne ha poco. Una giustizia troppo tardiva è snaturata nella sua essenza, poco efficace nelle sue azioni deterrente e riabilitativa e sospettabile di essere strumentale ad altri disegni. Chi oggi s’indigna per Polanski è pronto ad indignarsi ancor di più per le varie stragi di stato ancora irrisolte [1]?