il caso e la necessità

Un collega testimone di Geova, a seguito del lutto che mi ha colpito la scorsa settimana, mi ha fatto avere degli stampati della loro chiesa in cui si affrontano le solite questioni esistenziali. Benché la conversione dei non credenti sia parte dei suoi doveri di testimone, non credo che l’abbia fatto per un sorta di … Continua a leggere il caso e la necessità

US-made arrogance

Lo ammetto: aver perso quest’anno il mio lavoro a causa di scelte arroganti prese da persone di cittadinanza statunitense non mi mette nelle necessarie condizioni di serenità e distacco per restare indifferente a ulteriori manifestazioni di arroganza provenienti da individui che vivono e lavorano dall’altra parte dell’Atlantico. È quindi con una vena di rabbia e … Continua a leggere US-made arrogance

linux for dummies

Non ricordo esattamente quando ho cambiato PC l’ultima volta, ma dovrebbe essere accaduto due o tre anni fa. Nel negozio dove l’ho comprato ho notato sugli scaffali un’edizione cartonata di Suse Linux 9.3. Scoprire wikipedia mi ha messo in contatto con molti utenti Linux entusiasti, alcuni di loro assolutamente fanatici al punto da considerare Suse … Continua a leggere linux for dummies

tecnologia

Quanto segue è tratto da “Il salmone del dubbio”, raccolta di scritti di Douglas Adams pubblicata postuma. Ho trovato tre regole che descrivono le nostre reazioni alla tecnologia: 1. Qualunque cosa esista nel mondo quando nasciamo ci pare normale e usuale e riteniamo che faccia per natura parte del funzionamento dell’universo. 2. Qualunque cosa sia … Continua a leggere tecnologia

fair is foul and foul is fair

Da dieci giorni in carcere in Agrigento i sette pescatori tunisini ‘colpevoli’ di aver salvato la vita a 44 migranti in pericolo. C’è qualcosa di profondamente sbagliato in una legge (la Bossi-Fini) che ha finito con il premiare con la galera chi ha salvato delle vite umane. Il salvataggio dei naufraghi ed il loro sbarco … Continua a leggere fair is foul and foul is fair

carica virale

Entro nell’ambulatorio e mi siedo. Butto l’occhio sulla scatola che contiene le buste degli esiti, ce n’è una con attaccato un post-it giallo e scribacchiata qualche nota a matita che non riesco a decifrare. Il medico controlla il mio numerello, scorre le buste e prende proprio quella col post-it. E io inizio a pensare al … Continua a leggere carica virale

secondi fini

Se la Farnesina doveva proprio andare ad AN, allora Fini è l’unica scelta possibile. Nessuno dei suoi rozzi colonnelli sembra essere adatto al compito. Ed anche nella coalizione di governo, tra i ringhiosi leghisti, un Berlusconi che parla troppo e gli UDC trasparenti come l’acquasanta, non resta che lui. L’erede politico di Giorgio Almirante è … Continua a leggere secondi fini

Polonnaruwa

È stata una delle capitali del regno singalese ed ora è un sito archeologico esteso su vari chilometri quadrati. Tant’è che avevamo intenzione di noleggiare delle biciclette, ma scopriamo solo dopo aver fatto vidimare i biglietti che all’interno del sito di noleggi non ce n’è… “you can rent these” dice una delle guardie riferendosi alle … Continua a leggere Polonnaruwa

Landmannalaugar – Þórsmörk

20.VIII.98 14:00 Sono partito in orario, alle cinque e mezza, e fino alla costa normanna si è potuto sbirciare tra le nuvole, poi un tappeto unico di nubi bianche ha nascosto il mare sotto di noi finché da esso non sono sbucati i ghiacciai del sud dell’Islanda. Cominciamo a scendere, cielo terra e mare fanno … Continua a leggere Landmannalaugar – Þórsmörk