fiori e fischi

I fiori sono la richiesta di un’amica, che mi chiede di poter usare il post sull’HDPE usato per illustrare un’iniziativa che si terrà presso la scuola materna della figlia. I fischi – ovvero un’esplicita bocciatura dei contenuti di queste pagine – mi arrivano via mail da un lettore occasionale che è approdato qui dal link … Continua a leggere fiori e fischi

non pago di leggere – campagna contro il prestito a pagamento

Wikimedia Italia sostiene la campagna “Non pago di leggere” volta a richiedere all’Unione Europea la deroga della direttiva 2006/115/CE, che impone una tassa per i prestiti effettuati nelle biblioteche. “Dopo la condanna della Corte di Giustizia europea, l’Italia ha deciso di stanziare un fondo per compensare gli autori per il prestito bibliotecario, fondo che sarà … Continua a leggere non pago di leggere – campagna contro il prestito a pagamento

musici itineranti per doppini di rame

“La figura del primitivo raccoglitore di cibo ricompare assurdamente come raccoglitore d’informazione. In questo ruolo l’uomo elettronico non è meno nomade dei suoi antenati paleolitici.” – Marshall McLuhan Che la rete riproponga in un ambiente virtuale (in un enorme provettone da esperimento?) modelli sociali e dinamiche comportamentali già presenti nel mondo reale non è una … Continua a leggere musici itineranti per doppini di rame

41

Venerdì sera mia nipote Giada mi ha cantato (col succhiotto in bocca) “tanti auguri alla Giada” davanti alla torta. Sabato mi sono dato alla fuga, e sentitamente ringrazio. Tornato a casa ho trovato il regalo di Telecom Italia: l’isolamento della linea del telefono fisso di casa (ma per fortuna l’ADSL continua a funzionare). L’ultima volta … Continua a leggere 41

che bello! siamo tutti giornalisti!

La gerontocrazia che ci governa, incapace di capire come funziona internet (o, chissà, forse invece ben consapevole delle conseguenze) sta per dare un’altra bastonata liberticida alla rete in Italia e nello specifico proprio a me e a voi che scrivete un blog come questo. Leggetevi questo articolo di Punto Informatico e rendetevi conto che – … Continua a leggere che bello! siamo tutti giornalisti!

stop

Acronimo di “safety through observation program”, si tratta di un metodo messo a punto dalla multinazionale chimica DuPont (e da essa venduto ad altre aziende) teso alla riduzione del numero di incidenti ed infortuni in fabbrica. Come ciò che lastrica ogni via che porta all’inferno, l’intenzione è lodevole, ma come funziona in pratica? Mi è … Continua a leggere stop

Shining Road

Let me take you down cause I’m going to strawberry fields Nothing is real and nothing to get hung about’ Strawberry fields forever Questa e “Shining Road” dei Cranes è da sabato che mi frullano in testa. La wikina non è blog, quando questa pagina darà fastidio, ditemelo (educatamente) e la sposterò altrove. Nota del … Continua a leggere Shining Road

Landmannalaugar – Þórsmörk

20.VIII.98 14:00 Sono partito in orario, alle cinque e mezza, e fino alla costa normanna si è potuto sbirciare tra le nuvole, poi un tappeto unico di nubi bianche ha nascosto il mare sotto di noi finché da esso non sono sbucati i ghiacciai del sud dell’Islanda. Cominciamo a scendere, cielo terra e mare fanno … Continua a leggere Landmannalaugar – Þórsmörk