gatti d’appartamento

Chiunque vuole tenersi un gatto maschio come animale domestico si sentirà consigliare di farlo castrare (“sterilizzare” è il verbo politicamente corretto normalmente usato) una volta giunto all’età adulta. È un buon consiglio, sia per il gatto costretto in appartamento che per gli umani che lo condividono con lui. Se si è maschi però è inevitabile … Continua a leggere gatti d’appartamento

il cortile

Mia madre non smise di lavorare dopo avermi messo al mondo. L’avrebbe fatto qualche anno dopo, con la nascita di mio fratello. Fino ad allora, venivo svegliato al mattino e portato dai miei nonni, dove avrei passato la giornata (all’asilo ci andai poco, ma questa è un’altra storia). E dai nonni avrei continuato ad andare … Continua a leggere il cortile

nobiltà

C. ha saputo che la Villa Reale di Monza viene aperta al pubblico oggi e per altre tre domeniche, con visite guidate di circa un’ora, alla modica cifra di tre euri. Ha prenotato (e ha fatto bene, vista la coda che c’era) e stamattina ci siamo andati. Paragonandole ad altre magioni reali o nobiliari viste … Continua a leggere nobiltà

storia minima

C’era una volta una coppia di signorine, nate all’inizio del secolo scorso, che ad un certo punto della loro vita decisero di vivere insieme nel piccolo paese di provincia in cui erano nate e cresciute. Per quanto nel paesino la cosa non venisse mai pubblicamente palesata, era chiaro, anche osservando l’appartamento, che le due amiche … Continua a leggere storia minima