ronde, rondelle, chiavi del 36

Una dozzina d’anni fa, in viaggio in autostrada nel primo pomeriggio, mi fermo ad un autogrill per mangiare un panino. Mentre mangio, entra nel locale un uomo in divisa – non ricordo oggi se carabiniere o poliziotto – che saluta il barista dietro il bancone e comincia ad inveire contro i ladri che hanno rubato … Continua a leggere ronde, rondelle, chiavi del 36

exposure (3)

Ero convinto di aver commesso un’infrazione stamattina, e invece In caso di ingorgo è consentito transitare sulla corsia per la sosta di emergenza al solo fine di uscire dall’autostrada a partire dal cartello di preavviso di uscita posto a cinquecento metri dallo svincolo. [1] l’unico rischio nello spostarsi a destra è essere falciati da quegli … Continua a leggere exposure (3)

pensavi di cavartela, eh?

Allo scorso chapters meeting europeo di Nimega io e F. ci andammo con la mia auto. Non che non ci fossero treni o aerei in alternativa, ma avevo voglia di fare una “cavalcata autostradale” come non me ne capitavano da tempo. Lanciammo dunque i cavalli-vapore dell’auto al galoppo e in una bella galleria della rete autostradale … Continua a leggere pensavi di cavartela, eh?

sapori liberi

Ieri sera F. si fa trovare al casello autostradale. “Per la cena pensiamo a qualcosa di hard-core tradizionale reggiano. Non hai problemi di digestione, vero?” Tre ore dopo, microfono in mano, durante la chiacchierata su Wiki[p|m]edia, probabilmente ancora sotto l’influsso del suddetto hard-core tradizionale reggiano me ne esco con qualcosa come “l’enciclopedia come mezzo per la liberazione dei sapori” … Continua a leggere sapori liberi

Amiata #3

A mia memoria, il raduno in cui ho parlato meno di wiki*cose e wiki*scazzi. Grandi mangiate, bella compagnia. Ci voleva. Peccato non aver potuto ammazzare il caffé domenica, ma temevo la vendetta dei suoi parenti una volta in autostrada… E guidare sulle strade della Val d’Orcia nella luce del tramonto mentre l’autoradio manda “Driving in … Continua a leggere Amiata #3

auto-treni

http://www.federmanager.it/upload/varie/297_Wiki_Conference_Federmanager.pdf Su gentile invito degli organizzatori, che ringrazio, sono stato uno dei tre oratori che sono intervenuti ieri in una conferenza che s’è tenuta a Torino.Avendo inizio alle 18 e preventivando di arrivare quella mezz’oretta in anticipo, la prima cosa da fare è prendersi il pomeriggio libero dal lavoro, questo per me significa essere libero … Continua a leggere auto-treni

quasi un salto su una linea temporale alternativa

Il mondo della pubblicità mi ha sempre incuriosito; la vita m’ha portato ad occuparmi di tutt’altro, ma un po’ di fascinazione continuo a subirla. E così la giornata di ieri a Roma è stata una specie di incursione in una linea temporale parallela: se avessi fatto scelte differenti, mi piace pensare che sarei potuto benissimo … Continua a leggere quasi un salto su una linea temporale alternativa