seghe mentali nel traffico urbano

Non ricordo esattamente quando ho cominciato e nemmeno come. Dev’essere stata una specie di intuizione partendo da una combinazione di lettere particolarmente facile, ma ora è diventato un vizio che, come ogni vizio che si rispetti, viene coltivato. Prendi le 4 lettere della targa automobilistica che vedi e cerca di costruire la parola di senso … Continua a leggere seghe mentali nel traffico urbano

impatto

Curioso come in molti – parenti, amici, colleghi vecchi e nuovi – abbiamo usato la parola “impatto” nel pormi la domanda su “com’è andata” nei giorni scorsi. “Impatto” è in effetti la parola giusta. Un po’ perché undici anni in più sull’elasticità mentale e sulla voglia di ricominciare si fanno sentire, un po’ perché ci … Continua a leggere impatto