addio

Addio E.E. e grazie. Grazie a te e a tuo padre, la cui pazienza, la cui tenacia, il cui desiderio di essere uomo onesto e coraggioso fino in fondo – rifiutando l’ipocrisia di una scorciatoia silenziosa – ci hanno mostrato la brutta arrogante, bastarda faccia del potere.  Potere che da entrambe le sponde del Tevere … Continua a leggere addio

una terapia semplice e antica

La prima senza sensazione è appena percettibile, ma ormai ho imparato a riconoscerla come sintomo inequivocabile di ciò che sta per accadere. E non mi piace. L’acqua si fa via via più tiepida. Da dentro il box doccia tendo l’orecchio per sentire se il bruciatore ricomincerà a funzionare con un il suo tipico botto soffocato, … Continua a leggere una terapia semplice e antica

repubblica 1.1

Re Sole ostenta serenità e indifferenza verso tutto ciò che non influisce sui sondaggi che misurano il Suo gradimento. Votare avete votato, scegliere avete scelto, grazie della fiducia, ora zitti e lasciateci fare, che stiamo lavorando per voi. Davvero. E vedete di non fare troppo baccano in piazza, che turbate il decoro e danneggiate l’immagine … Continua a leggere repubblica 1.1

delirium (tremens)

“I’m so glad this is a dream because it’s sooo weird…” Gli spettacoli del Cirque du Soleil sono barocchi (se per caso avete idee preconcette negative sul barocco, fatevi un giro a Roma accompagnati da qualcuno che se ne intende davvero). Sono spettacoli ricchi, abbondanti, movimentati, concepiti per suscitare meraviglia e realizzati in modo da … Continua a leggere delirium (tremens)

secondi fini

Se la Farnesina doveva proprio andare ad AN, allora Fini è l’unica scelta possibile. Nessuno dei suoi rozzi colonnelli sembra essere adatto al compito. Ed anche nella coalizione di governo, tra i ringhiosi leghisti, un Berlusconi che parla troppo e gli UDC trasparenti come l’acquasanta, non resta che lui. L’erede politico di Giorgio Almirante è … Continua a leggere secondi fini

chi l’ha detto?

«…Non troveremo né uno scopo a livello nazionale né soddisfazione personale nella mera continuazione del progresso economico, nell’accumulare a non finire beni terreni. Non possiamo basare lo spirito nazionale basandoci sul Dow Jones, né i risultati della nazione basandoci sul Prodotto Interno Lordo. Perché del Prodotto Interno Lordo fa parte l’inquinamento dell’aria, fanno parte le … Continua a leggere chi l’ha detto?