anzi no, adesso

Se è ammissibile l’idea che esista un creatore onnipotente, allora è ammissibile pensare che l’universo sia stato creato otto secondi fa, corredato di tutti i dettagli: tutte le galassie, tutti i pianeti, tutti noi, ciascuno coi propri corpi fisici, pensieri e ricordi, compreso quello di aver appena letto queste righe. E un sacco di falsi indizi … Continua a leggere anzi no, adesso

oddio, sta morendo!

Aggiornamento: le opinioni di .mau., di Frieda e di Draco. Oggi l’ANSA rilancia un urlo di dolore in giro per il web: “Wikipedia è malata e potrebbe morire” [1]. L’infausta prognosi, dichiarata da uno studio che sta per essere pubblicato sul New Scientist, trae origine dalla constatazione che il  numero di utenti attivi e di interventi … Continua a leggere oddio, sta morendo!

sì, no, non so – i tre referendum elettorali

Aggiornato il 12/6/9 Ricordo le campagne referendarie sul mantenimento della possibilità di divorziare e di abortire. Benché allora non potessi votare, ricordo le accese discussioni in famiglia che i quesiti innescavano. Oggi i referendum sono un appuntamento meno incisivo e coinvolgente rispetto ad allora. A volte l’astensione è stata volutamente fomentata, come nel caso del referendum … Continua a leggere sì, no, non so – i tre referendum elettorali

V-2

Mio bisnonno morì di tifo sul fronte della prima guerra mondiale. Sulle trincee venivano lanciati liquami infetti in quella che era una rudimentale azione di guerra biochimica. Indossando più o meno volentieri una divisa militare, l’individuo diventa soldato: una persona maggiormente sacrificabile alla ragion di Stato. Il suo conteggio tra le vittime è parte dei … Continua a leggere V-2

l’orribile verità

“Ma io ti conosco, ci siamo visti nel tal posto, il tal giorno…”, “Eri nella tal città la scorsa settimana, vero?” – impossibile, penso, ero a migliaia di chilometri da lì. “Somigli molto a tizio…”, “Sei parente di caio, ci scommetto” – davvero? Più che occhiali e pizzetto… Si potrebbe pensare che occhiali, capelli lunghi … Continua a leggere l’orribile verità

ora tocca ai senzatetto

…“La persona che non ha fissa dimora – recita l’emendamento della Lega Nord al ddl sicurezza approvato il 5 novembre dalla Commissione Affari costituzionali e Giustizia del Senato – è iscritta nell’apposito registro istituito presso il ministero dell’Interno”… [1] Un apposito registro dei senzatetto. Schedati come criminali. Quando la loro colpa è “solo” quella di aver trovato ghiaccio … Continua a leggere ora tocca ai senzatetto

ci-o-due

Buongiorno, signora maestra. Buongiorno bambini. Oggi correggiamo il compito sul Protocollo di Kyoto. Avete fatto tutti i compiti, vero [1]? Stefania, vuoi cominciare tu a leggere il tuo tema? Ecco, maestra, io… Non l’hai fatto, Stefania? Il mio papà mi ha detto che non è importante, ha preferito farmi giocare con i miei amici. Ma … Continua a leggere ci-o-due

un fiorino!

– Chi siete? – Cosa portate? – Si ma, quanti siete? – Un fiorino! (da “Non ci resta che piangere“) A proposito di cortocircuiti temporali, ecco che nel XXI secolo una città italiana torna ad applicare una tassa d’ingresso sul proprio territorio, come accadeva nel XIV [1] [2]. Dal 2 gennaio – salvo imprevisti – … Continua a leggere un fiorino!