oddio, sta morendo!

Aggiornamento: le opinioni di .mau., di Frieda e di Draco. Oggi l’ANSA rilancia un urlo di dolore in giro per il web: “Wikipedia è malata e potrebbe morire” [1]. L’infausta prognosi, dichiarata da uno studio che sta per essere pubblicato sul New Scientist, trae origine dalla constatazione che il  numero di utenti attivi e di interventi … Continua a leggere oddio, sta morendo!

tu o lei

Giovedì pomeriggio scorso sono andato a ritirare la mia nuova carta d’identità e, trattandosi di un’apertura dell’ufficio anagrafe fatta in un orario abbastanza comodo per chi lavora, non mi ha sorpreso l’aver trovato un po’ di coda da fare. La coda era – come ormai sempre avviene in ogni struttura pubblica – “multiculturale” e anche … Continua a leggere tu o lei

quasi un salto su una linea temporale alternativa

Il mondo della pubblicità mi ha sempre incuriosito; la vita m’ha portato ad occuparmi di tutt’altro, ma un po’ di fascinazione continuo a subirla. E così la giornata di ieri a Roma è stata una specie di incursione in una linea temporale parallela: se avessi fatto scelte differenti, mi piace pensare che sarei potuto benissimo … Continua a leggere quasi un salto su una linea temporale alternativa

demonizzazione o svalorizzazione

L’approccio a Wikipedia di chi non la conosce mi ricorda molto l’approccio che vent’anni fa (ma anche oggi) le persone digiune di tecnologia riservavano ai PC: demonizzazione o svalorizzazione. I PC erano visti o come un giocattolo costoso per ragazzini stralunati un po’ avulsi dalla vita normale o come manifestazioni di una fredda intelligenza artificiale … Continua a leggere demonizzazione o svalorizzazione