basta poco

“…a riguardo ho letto il caso di un uomo che ha voluto provare un profumo da donna, e al termine di un percorso durato dodici mesi è diventato omosessuale”. [1] Decenni di studi su psicologia infantile, identità di genere, pressione sociale, ereditarietà genetica… e salta fuori che tutto quello che devi fare è tenere tuo … Continua a leggere basta poco

sproporzioni

Centinaia di impianti di trasmissione, migliaia e migliaia di ore di lavoro, milioni di chilowattora e di euri. Per poter trasmettere all’intera nazione il video di un tizio impellicciato e coperto d’oro che in un inglese comprensibile nel raggio di sei incroci stradali racconta di quanto lui sia un duro figlio del ghetto che oggi ha … Continua a leggere sproporzioni

anche l’operaio vuole il figlio dottore

“…del resto, mia cara, di che si stupisce? anche l’operaio vuole il figlio dottore, e pensi che ambiente che può venir fuori. Non c’è più morale, contessa.” Quando finii le scuole medie gli insegnanti furono unanimi nel consigliare ai miei genitori di farmi continuare a studiare. La scelta della scuola superiore che avrei frequentato cadde … Continua a leggere anche l’operaio vuole il figlio dottore

coi piedi nel piatto

Il padre ha preso il figlio di pochi mesi tra le mani e gli ha immerso per qualche secondo i piedini nella panna montata dell’enorme torta che celebra la sua recente nascita. Non so se è una qualche usanza familiare o è stato un gesto estemporaneo, ma mi dà l’impressione che gli porterà buono. È … Continua a leggere coi piedi nel piatto

disattivali

Dunque, l’avete fatto. O magari non l’avete fatto voi, ma il/la vostro/a figliolo/a adolescente e incosciente col suo cellulare nuovo nuovo. C’era  in TV lo spot con il gattino/il cagnolino/le lucignocche/il pimpumpero e un numero telefonico cubitale a cui mandare un SMS per ricevere la suoneria del gattino/del cagnolino/delle lucignocche/del pimpumpero… Nella parte bassa dello … Continua a leggere disattivali

quante volte, figliolo?

Se non frequentate il bar di Wikipedia e avete la curiosità di sapere quante volte una pagina di Wikipedia è stata letta, segnalo questo sito: http://stats.grok.se/ (attenzione, è un servizio in beta testing senza alcuna garanzia di sopravvivenza a lungo termine) Qualche esempio: [1] [2] [3]

quasi un salto su una linea temporale alternativa

Il mondo della pubblicità mi ha sempre incuriosito; la vita m’ha portato ad occuparmi di tutt’altro, ma un po’ di fascinazione continuo a subirla. E così la giornata di ieri a Roma è stata una specie di incursione in una linea temporale parallela: se avessi fatto scelte differenti, mi piace pensare che sarei potuto benissimo … Continua a leggere quasi un salto su una linea temporale alternativa

auguri e figli maschi

La Cina è di fronte a una crisi demografica: è destinata a diventare una nazione di scapoli Le statistiche parlano di una media nazionale di 120 uomini ogni 100 donne, con punte locali che arrivano fino a 160/100 sull’isola di Hainan. Uno sbilanciamento più marcato si può trovare nella storia solo tra le prime comunità … Continua a leggere auguri e figli maschi

secondi fini

Se la Farnesina doveva proprio andare ad AN, allora Fini è l’unica scelta possibile. Nessuno dei suoi rozzi colonnelli sembra essere adatto al compito. Ed anche nella coalizione di governo, tra i ringhiosi leghisti, un Berlusconi che parla troppo e gli UDC trasparenti come l’acquasanta, non resta che lui. L’erede politico di Giorgio Almirante è … Continua a leggere secondi fini