l’inizio è sempre altrove

Non ha senso parlare delle croci sulle pareti delle aule scolastiche mentre l’intonaco si stacca. Non ha senso parlare dell’intonaco che si stacca mentre il governo taglia i fondi alla pubblica istruzione. Non ha senso parlare del taglio dei fondi alla pubblica istruzione mentre il gettito fiscale diminuisce per via della crisi. Non ha senso … Continua a leggere l’inizio è sempre altrove

be careful what you wish for

Ogni volta che leggo sulle varie mailing list wiki[p|m]ediane in giro per il mondo di contatti, collaborazioni, persino finanziamenti pubblici ai vari chapter nazionali di Wikimedia sparsi sul pianeta vorrei tanto che le istituzioni nazionali si interessassero di più a Wiki[p|m]edia. Poi faccio mente locale sulle raccomandate di legali di parlamentari, europarlamentari, ministri, sindaci, personaggi … Continua a leggere be careful what you wish for

la lobby gay

Un amico mi segnala questo link definendolo “interessante”: http://www.genitoricattolici.org/lobby%20gay.htm Delirio. Incazzatura e tristezza. L’autore scrive […] C’è un paradosso che molti ignorano: il primo passo per aiutare gli omosessuali è riconoscere serenamente che in quella condizione essi vivono male. Anche quando sia apparentemente accettata con serenità, l’omosessualità non sarà mai compatibile con i livelli più profondi … Continua a leggere la lobby gay

fatemi capire…

Sono digiuno di economia. Fatemi capire che succede, per favore. Le banche degli Stati Uniti hanno prestato troppo denaro senza chiedere adeguate garanzie a tanti cittadini statunitensi desiderosi di comprare casa (o altro). Le stesse banche “vendono” questo credito futuro ad altre banche e fondi d’investimento, che investono su di loro, ovvero sulla loro capacità … Continua a leggere fatemi capire…

delegificazione

Si suol dire che “Google is your friend”, ma nemmeno lui riesce a rispondere alla domanda: “quante leggi sono in vigore in Italia?”.La domanda sembra eludere ogni tentativo di risposta esatta, ci si deve accontentare di qualche stima [1] [2] che riesce a sbalordire, soprattutto se confrontata ad analoghe stime fatte sui corpus legislativi di … Continua a leggere delegificazione

voto operaio?

Uno dei punti che la destra propone come rimedio al carovita è la detassazione del lavoro straordinario, attraverso la quale i lavoratori dipendenti potranno avere qualche (pochi, secondo me) euro in più a fine mese in busta, comunque ottenuti svendendo il loro tempo. A mio modesto parere (di “lavoratore ristrutturato”, non di economista), credo che … Continua a leggere voto operaio?

il caso e la necessità

Un collega testimone di Geova, a seguito del lutto che mi ha colpito la scorsa settimana, mi ha fatto avere degli stampati della loro chiesa in cui si affrontano le solite questioni esistenziali. Benché la conversione dei non credenti sia parte dei suoi doveri di testimone, non credo che l’abbia fatto per un sorta di … Continua a leggere il caso e la necessità

i bei tempi andati

Stasera ho fatto un salto presso il mio precedente posto di lavoro, per ritirare l’ultimo cedolino paga, quello del TFR scampato allo scippo dei fondi (ironia della sorte, quando si dovette decidere eravamo una fabbrica con ben più di 50 dipendenti e quindi l’opzione di lasciarlo presso il datore di lavoro non era contemplata). Ho … Continua a leggere i bei tempi andati

che bello! siamo tutti giornalisti!

La gerontocrazia che ci governa, incapace di capire come funziona internet (o, chissà, forse invece ben consapevole delle conseguenze) sta per dare un’altra bastonata liberticida alla rete in Italia e nello specifico proprio a me e a voi che scrivete un blog come questo. Leggetevi questo articolo di Punto Informatico e rendetevi conto che – … Continua a leggere che bello! siamo tutti giornalisti!