domani smetto

Il primo, di moka, col profumo che aleggia in cucina, prima di uscire di casa. Il secondo, di macchinetta, appena arrivato al lavoro, con i colleghi che arrivano più o meno alla stessa ora. Il terzo, ancora di macchinetta, mezz’ora dopo, quando arriva il capo con cui dividi l’ufficio, che declinare il suo invito potrebbe … Continua a leggere domani smetto

the great firewall

Due mail da Hong Kong «Come forse sapete, la Cina ha bloccato l’accesso a molti siti durante la settimana precedente il 4 giugno […] durante la giornata del 3 giugno si inseguivano su Twitter e su altri canali voci riguardanti l’aggiunta di Wikipedia al novero dei siti bloccati. Sono felice che siano rimaste solo voci, … Continua a leggere the great firewall

il posto delle fragole

Una giornata a zonzo sui Castelli romani guidati da Lady M e dalla serendipità. Ci siamo imbattuti – in ordine sparso – in un palazzo Chigi che non è palazzo Chigi, nel barocco del Bernini, nella bufala (mozzarella di), nelle coppiette (quelle che si mangiano), nella porchetta, nel vino de li Castelli (che è notoriamente … Continua a leggere il posto delle fragole

il cortile

Mia madre non smise di lavorare dopo avermi messo al mondo. L’avrebbe fatto qualche anno dopo, con la nascita di mio fratello. Fino ad allora, venivo svegliato al mattino e portato dai miei nonni, dove avrei passato la giornata (all’asilo ci andai poco, ma questa è un’altra storia). E dai nonni avrei continuato ad andare … Continua a leggere il cortile

mi ricordo

Questo post è un esercizio ispirato dall’omonimo libro di Matteo B. Bianchi (Fernandel, 2004). l’automobile a pedali, rossa, col numero 33 mia nonna che prepara il croccante con le nocciole che abbiamo raccolto nel bosco del balcone di casa di B., al piano sotto il nostro l’Automat di Praga, prima che venisse riconvertito in un … Continua a leggere mi ricordo

piccola gita familiare

Oggi piccola gita sul Bernina Express e sull’onda dei ricordi familiari. È stato il mio regalo per mia madre, mio fratello e la nipotina (che ancora non aveva visto tanta neve tutta in una volta). Dopo tanta cagnara festaiola fin troppo chiassosa, una giornata (lunga… sveglia alle 5 e mezza per arrivare in tempo a … Continua a leggere piccola gita familiare

low-cost 3 – Roma nord

Partire con uno dei voli del mattino e rientrare con uno dei voli della sera ha sempre un’effetto estraniante su di me: è come se casa mia fosse in una sorta di imprecisata periferia nord di Roma. Il motivo della trasferta è stato offerto dalla Ed.It, una casa editrice di Catania che ha organizzato un … Continua a leggere low-cost 3 – Roma nord

quasi un salto su una linea temporale alternativa

Il mondo della pubblicità mi ha sempre incuriosito; la vita m’ha portato ad occuparmi di tutt’altro, ma un po’ di fascinazione continuo a subirla. E così la giornata di ieri a Roma è stata una specie di incursione in una linea temporale parallela: se avessi fatto scelte differenti, mi piace pensare che sarei potuto benissimo … Continua a leggere quasi un salto su una linea temporale alternativa