magic italy (un pippone)

Sarà che il mio punto di vista sull’argomento non è assolutamente neutrale, ma a me la posizione di Marchionne sul futuro italiano della Fiat suona nei modi un po’ ricattatoria: o fate come voglio io, o sposto le mie produzioni altrove. Va però riconosciuto che questo atteggiamento ha alla base le stesse ragioni che oggi … Continua a leggere magic italy (un pippone)

lussi

Tremonti alla Berghem Fest: “La legge per la sicurezza sul lavoro è un lusso che non ci possiamo permettere”. [1] Signor ministro, immagino che a lei sia stata risparmiata l’esperienza della morte o della sfiorata morte di un collega, altrimenti avrebbe dato a parole del genere un peso tale da non riuscire a dirle. Forse … Continua a leggere lussi

la teoria della stringa

Ho un tubo in cucina che perde acqua. Per come è fatta la cucina, mettere un contenitore sotto il tubo che raccolga lo sgocciolìo è praticamente inutile. L’acqua finisce comunque con lo spillare lungo il muro e arrivare sul pavimento. Ho legato una stringa attorno al giunto che perde. L’acqua l’ha impregnata e ha cominciato a seguirla … Continua a leggere la teoria della stringa

sì, no, non so – i tre referendum elettorali

Aggiornato il 12/6/9 Ricordo le campagne referendarie sul mantenimento della possibilità di divorziare e di abortire. Benché allora non potessi votare, ricordo le accese discussioni in famiglia che i quesiti innescavano. Oggi i referendum sono un appuntamento meno incisivo e coinvolgente rispetto ad allora. A volte l’astensione è stata volutamente fomentata, come nel caso del referendum … Continua a leggere sì, no, non so – i tre referendum elettorali

vaticini e abandonware

Benché siano tempi scellerati per l’illuminismo, per indole e studi sono fondamentalmente un ateo e un razionalista, anche se senza tesserina. E so bene quanto sia inutile leggermi gli oroscopi, anche perché ci pensano parenti e amici a leggermeli, di persona o per telefono. E la cosa non mi dispiace, so che è un modo … Continua a leggere vaticini e abandonware

tecnovoyeurismo

D’accordo, che si venga avvisati che l’area è videosorvegliata mi sta bene – forse ci sono anche obblighi di legge in merito – ma specificare che lo si fa “per ragioni di sicurezza” mi pare abbastanza inutile. Per quali altri motivi l’area dovrebbe essere videosorvegliata? “Attenzione! Area sottoposta a videosorveglianza per ragioni di voyeurismo” “Attenzione! … Continua a leggere tecnovoyeurismo

chi mi rappresenta?

La grande maggioranza del parlamento nazionale applaude il dimissionario guardasigilli quando questi attacca la magistratura accusandola di non adempiere onestamente ai propri compiti. La grande maggioranza del parlamento manifesta la propria solidarietà al pontefice, dipinto dai media come vittima della censura operata da pochi fanatici anticlericali. La grande maggioranza del parlamento, discutendo di riforme elettorali, … Continua a leggere chi mi rappresenta?

quasi un salto su una linea temporale alternativa

Il mondo della pubblicità mi ha sempre incuriosito; la vita m’ha portato ad occuparmi di tutt’altro, ma un po’ di fascinazione continuo a subirla. E così la giornata di ieri a Roma è stata una specie di incursione in una linea temporale parallela: se avessi fatto scelte differenti, mi piace pensare che sarei potuto benissimo … Continua a leggere quasi un salto su una linea temporale alternativa

spazio, penultima frontiera

Immagino di non essere il solo appassionato di fantascienza a vedere in questi anni duemila una grossa delusione. Il viaggio spaziale non è ancora routine, non abbiamo colonie né sulla Luna né su Marte, esiste ancora la morte per fame e la società è ancora ben lontana da certi ideali asimoviani di civiltà in cui … Continua a leggere spazio, penultima frontiera