be careful what you wish for

Ogni volta che leggo sulle varie mailing list wiki[p|m]ediane in giro per il mondo di contatti, collaborazioni, persino finanziamenti pubblici ai vari chapter nazionali di Wikimedia sparsi sul pianeta vorrei tanto che le istituzioni nazionali si interessassero di più a Wiki[p|m]edia. Poi faccio mente locale sulle raccomandate di legali di parlamentari, europarlamentari, ministri, sindaci, personaggi … Continua a leggere be careful what you wish for

sapori liberi

Ieri sera F. si fa trovare al casello autostradale. “Per la cena pensiamo a qualcosa di hard-core tradizionale reggiano. Non hai problemi di digestione, vero?” Tre ore dopo, microfono in mano, durante la chiacchierata su Wiki[p|m]edia, probabilmente ancora sotto l’influsso del suddetto hard-core tradizionale reggiano me ne esco con qualcosa come “l’enciclopedia come mezzo per la liberazione dei sapori” … Continua a leggere sapori liberi

la lobby gay

Un amico mi segnala questo link definendolo “interessante”: http://www.genitoricattolici.org/lobby%20gay.htm Delirio. Incazzatura e tristezza. L’autore scrive […] C’è un paradosso che molti ignorano: il primo passo per aiutare gli omosessuali è riconoscere serenamente che in quella condizione essi vivono male. Anche quando sia apparentemente accettata con serenità, l’omosessualità non sarà mai compatibile con i livelli più profondi … Continua a leggere la lobby gay

a proposito di reinventare la ruota…

Segnalo una petizione interessante http://www.firmiamo.it/liberazionedatigeografici con cui un gruppo di editori trentini di Open Street Map chiede alla provincia di Trento di poter utilizzare i dati geografici in possesso della provincia ai sensi della licenza Creative Commons. Giusto per non dover reinventare la ruota, almeno a Trento e dintorni.

meno male

Possiamo tirare un sospiro di sollievo per un po’. L’appuntamento con la barbarie è rimandato alla prossima occasione. Per qualche giorno, mi tengo quella sensazione di speranza che mi fa pensare che non tutto è ancora perduto. Restano da capire tutti i perché di questo sequestro anomalo fin dall’inizio, le cui vittime sono state individuate … Continua a leggere meno male