sinistra? ecologia? libertà?

“Sinistra” perché gli operai in Cina non si suicidano. “Ecologia” perché i rifiuti tecnologici non inquinano. “Libertà” perché OSX non è un sistema operativo proprietario. Ma vaffanculo Vendola fighetti. Che schifo. (edit: Vendola si dissocia dall’iniziativa)

lussi

Tremonti alla Berghem Fest: “La legge per la sicurezza sul lavoro è un lusso che non ci possiamo permettere”. [1] Signor ministro, immagino che a lei sia stata risparmiata l’esperienza della morte o della sfiorata morte di un collega, altrimenti avrebbe dato a parole del genere un peso tale da non riuscire a dirle. Forse … Continua a leggere lussi

otto marzo

Alcune di voi faranno spallucce, dicendo che è diventato un rito svuotato di ogni significato. Si smarcheranno dal femminismo, roba vecchia, buona solo per comuniste nostalgiche prive di ogni fascino, ormai non più necessaria. Diranno che oggi in Italia le donne non sono più sfruttate, che c’è persino troppa libertà e che forse è meglio … Continua a leggere otto marzo

keine ahnung

La notizia [1] della morte della transessuale Brenda (ma ce l’ha un cognome o quando si diventa transessuali e ci si prostituisce lo si perde d’ufficio?) è arrivata un po’ ovunque e ha suscitato commenti, tutti abbastanza unanimi nel pensare che non si tratti di suicidio e che qualcuno abbia voluto toglierla di mezzo per … Continua a leggere keine ahnung

l’inizio è sempre altrove

Non ha senso parlare delle croci sulle pareti delle aule scolastiche mentre l’intonaco si stacca. Non ha senso parlare dell’intonaco che si stacca mentre il governo taglia i fondi alla pubblica istruzione. Non ha senso parlare del taglio dei fondi alla pubblica istruzione mentre il gettito fiscale diminuisce per via della crisi. Non ha senso … Continua a leggere l’inizio è sempre altrove

tra un peana e l’altro…

La morte di Bongiorno tiene giustamente banco. Tra un peana e l’altro, oso ricordare che anche grazie a lui – e al suo impatto sul costume nazionale – l’Italia è diventata l’attuale disastro che è. E, personalmente, negli ultimi anni in Mediaset lo trovavo piuttosto patetico. Hai fatto la storia della TV italiana e ti … Continua a leggere tra un peana e l’altro…

V-2

Mio bisnonno morì di tifo sul fronte della prima guerra mondiale. Sulle trincee venivano lanciati liquami infetti in quella che era una rudimentale azione di guerra biochimica. Indossando più o meno volentieri una divisa militare, l’individuo diventa soldato: una persona maggiormente sacrificabile alla ragion di Stato. Il suo conteggio tra le vittime è parte dei … Continua a leggere V-2

sarebbe bello

“Quello che descrivo è un caso dannoso e ignobile di smaltimento di rifiuti tossici e l’utilizzo di sostanze e reattivi chimici potenzialmente tossici e nocivi in un edificio non idoneo a tale scopo e sprovvisto dei minimi requisiti di sicurezza”. Così Emanuele comincia le cinque pagine datate 27 ottobre 2003, tre mesi prima della sua … Continua a leggere sarebbe bello

c’è morte e morte

Trovo curioso notare come la comunità wikipediana abbia dovuto cancellare la biografia di un tifoso laziale ucciso da un colpo di pistola di un poliziotto – incorrendo in polemiche rimbalzate perfino sulla Gazzetta dello Sport – mentre il problema del pubblicare o meno le biografie dei quattro morti nel rogo alle acciaierie Thyssen-Krupp di Torino … Continua a leggere c’è morte e morte

spazio, penultima frontiera

Immagino di non essere il solo appassionato di fantascienza a vedere in questi anni duemila una grossa delusione. Il viaggio spaziale non è ancora routine, non abbiamo colonie né sulla Luna né su Marte, esiste ancora la morte per fame e la società è ancora ben lontana da certi ideali asimoviani di civiltà in cui … Continua a leggere spazio, penultima frontiera