comma 29

«Per i siti informatici, ivi compresi i giornali quotidiani e periodici diffusi per via telematica, le dichiarazioni o le rettifiche sono pubblicate, entro quarantotto ore dalla richiesta, con le stesse caratteristiche grafiche, la stessa metodologia di accesso al sito e la stessa visibilità della notizia cui si riferiscono.» Disegno di legge – Norme in materia … Continua a leggere comma 29

quello che i padani non dicono

A voler essere demagogici, ci si potrebbe chiedere cos’ha portato a casa la Lega in vent’anni di frequentazioni del potere, oltre a qualche fetta del bottino di sprechi di “Roma ladrona” e qualche sinecura per i suoi esponenti. A voler essere un poco più pragmatici, ci si potrebbe chiedere invece come si intende farlo questo … Continua a leggere quello che i padani non dicono

duemiladieci

Stamattina una collega telefona al numero verde del centro unico di prenotazione di esami clinici di una città del nord. Spiega di che esami ha bisogno, spiega quali sono gli ospedali e gli ambulatori che può raggiungere comodamente e spiega che il suo medico curante le ha fatto una certa urgenza. “Quando? Il nove luglio? Ma è … Continua a leggere duemiladieci

volendo cercare a tutti i costi un senso

Dunque da oggi l’immigrazione clandestina è reato con tutto ciò che ne consegue, che altri hanno descritto meglio di quanto possa fare io. Ci saranno probabilmente più aborti clandestini e più morti di parto tra le donne immigrate e una maggiore diffusione di malattie infettive per tutti, dato che gli immigrati clandestini si terranno alla larga … Continua a leggere volendo cercare a tutti i costi un senso

(dis)incentivi

Ho sentito la notizia a Radio Popolare stamattina, (qui un frammento tratto da [1]) ma non ne ho ancora trovato traccia on-line. Su invito del consiglio regionale della Lombardia, l’ASL ha diramato una circolare agli ospedali con la quale li si invita a comunicare nome e cognome completo delle persone colpite da malattie a trasmissione sessuale. … Continua a leggere (dis)incentivi

Nassiriya

Vittorio Zucconi, in un bell’articolo su http://www.wallstreetitalia.com/articolo.asp?ART_ID=187903 scrive: «…Fino a quando i nostri Carabinieri …crederanno di essere in Iraq per una ragione seria e vera, e non per soddisfare i teoremi di qualche invasato a Washington, continueranno a morire. E pure a mangiare meglio dei Marines. » Ho dubitato raramente della serietà dei militari italiani … Continua a leggere Nassiriya

storia minima

C’era una volta una coppia di signorine, nate all’inizio del secolo scorso, che ad un certo punto della loro vita decisero di vivere insieme nel piccolo paese di provincia in cui erano nate e cresciute. Per quanto nel paesino la cosa non venisse mai pubblicamente palesata, era chiaro, anche osservando l’appartamento, che le due amiche … Continua a leggere storia minima