lisbona da profano

Premessa: sono un profano che ha letto le pagine informative dell’UE senza alcuna specifica preparazione tecnica in merito. Il Trattato di Lisbona [1] è la nuova carta costituzionale dell’Unione Europea, emendata dopo le bocciature referendarie di francesi e olandesi nel 2005. Alla sua definitiva approvazione manca ancora una firma, quella del presidente ceco Klaus, in … Continua a leggere lisbona da profano

exposure (3)

Ero convinto di aver commesso un’infrazione stamattina, e invece In caso di ingorgo è consentito transitare sulla corsia per la sosta di emergenza al solo fine di uscire dall’autostrada a partire dal cartello di preavviso di uscita posto a cinquecento metri dallo svincolo. [1] l’unico rischio nello spostarsi a destra è essere falciati da quegli … Continua a leggere exposure (3)

leo, ti hanno plagiato?

Gira per radio in questi giorni la pubblicità di un servizio telefonico che mette a disposizione di chi si dovesse avventurare per le perigliose contrade d’Italia una centrale d’ascolto-aiuto-pronto intervento. Una sorta di equivalente privato del 113 o del 112. Dopo aver “pasturato” seminando paure ad hoc, ecco pronta una platea di cittadini bisognosi di … Continua a leggere leo, ti hanno plagiato?

una terapia semplice e antica (2)

E venne il giorno in cui la caldaia si stancò di prendere “una botta o due nel punto giusto dello chassis data con la giusta energia” [1]. Molto perfidamente, la caldaia non ha smesso di funzionare tout court, anzi, in apparenza sembra andare tutto bene; i falsi contatti non si verificano più e non è … Continua a leggere una terapia semplice e antica (2)

bloccato al mare!

Ore 13: saluti, baci, abbracci, arrivederci, salgo in auto per tornare a casa. Giro la chiave e l’auto non parte. In cinque anni mai un problema. Oggi, che sono a centinaia di chilometri da casa, non parte. Batteria scarica? Eppure il motorino d’avviamento gira come al solito… Facciamo un tentativo con un avviatore (con due … Continua a leggere bloccato al mare!

la mappa del tesoretto

Trova la più piccola delle isole dell’Arcipelago delle Legislature. La riconoscerai perché ora è divisa in due metà, dopo che un terremoto centrato sull’Istmo del Clemente, una striscia di sabbia e palude costiera che univa le due metà, l’ha fatta sprofondare in parte, causando la fuga in massa dei nativi. Costeggiala in modo da lasciarti … Continua a leggere la mappa del tesoretto

low-cost 3 – Roma nord

Partire con uno dei voli del mattino e rientrare con uno dei voli della sera ha sempre un’effetto estraniante su di me: è come se casa mia fosse in una sorta di imprecisata periferia nord di Roma. Il motivo della trasferta è stato offerto dalla Ed.It, una casa editrice di Catania che ha organizzato un … Continua a leggere low-cost 3 – Roma nord

un fiorino!

– Chi siete? – Cosa portate? – Si ma, quanti siete? – Un fiorino! (da “Non ci resta che piangere“) A proposito di cortocircuiti temporali, ecco che nel XXI secolo una città italiana torna ad applicare una tassa d’ingresso sul proprio territorio, come accadeva nel XIV [1] [2]. Dal 2 gennaio – salvo imprevisti – … Continua a leggere un fiorino!

prendi i soldi e scappa

È in corso il “conclave” finale tra RSU e direzione aziendale. Dalle notizie trapelate, sembra che l’accordo sia vicino, mancano solo alcuni dettagli. A partire dal primo ottobre una prima corposa tranche di dipendenti verrà posta in cassa integrazione per dodici mesi; l’importo verrà erogato in anticipo dall’azienda, che lo tratterrà successivamente quando il ministero … Continua a leggere prendi i soldi e scappa

pasti gratis

Da un punto di vista meramente chimico, bruciare il petrolio per ricavarne energia è l’utilizzo meno nobile che se ne possa fare; il petrolio è una miscela complessa di numerosi composti chimici di enorme utilità e di difficile ottenimento attraverso altre fonti. Materie plastiche, gomme, tessuti, vernici, pellicole, detergenti, farmaci, la maggior parte di ciò … Continua a leggere pasti gratis