padania felix

Stamattina ho incrociato per strada una giovane mamma, probabilmente sudamericana. Spingeva un passeggino. Accanto a lei, un bimbo di cinque-sei anni, che saltellava e sorrideva. Il cielo era grigio, ma lui aveva in testa chissà quali giocosi pensieri che davano al suo volto quell’espressione felice che solo i bambini riescono ad avere. Alla faccia di … Continua a leggere padania felix

mi ricordo

Questo post è un esercizio ispirato dall’omonimo libro di Matteo B. Bianchi (Fernandel, 2004). l’automobile a pedali, rossa, col numero 33 mia nonna che prepara il croccante con le nocciole che abbiamo raccolto nel bosco del balcone di casa di B., al piano sotto il nostro l’Automat di Praga, prima che venisse riconvertito in un … Continua a leggere mi ricordo