attenzione al phishing

Scrive stamani Cristian sulla mailing list di Wikimedia Italia: Stamattina Wikimedia Italia ha ricevuto una segnalazione da un utente (italiano, gestore di un sito internet italiano) che ha ricevuto una mail che richiedeva donazioni da un indirizzo sospetto: foundation@wkipedia.it contente una copia dell’appello di Jimmy in italiano e che suggeriva di donare (con tanto di link a paypal) … Continua a leggere attenzione al phishing

cavalli di frisia

Se arrivate a Mosca dall’aeroporto internazionale Šeremt’evo 2, viaggerete sulla strada che la collega a San Pietroburgo. Appena superato il comune di Khimki, all’incrocio con l’MKAD (il “grande raccordo anulare” di Mosca) vedrete sulla destra un monumento costituito da tre enormi cavalli di frisia. Rappresenta il punto di massima avanzata dell’esecito nazista in territorio russo. … Continua a leggere cavalli di frisia

outsourcing

Ho perso il conto delle diverse banche dati – e dei diversi format che queste utilizzano – su cui ho inserito il mio CV opportunamente parcellizzato, sminuzzato, interpretato e digerito. Spesso trovandomi perplesso davanti a lunghissimi menù a tendina a scelta obbligatoria che non riportano comunque qualcosa che definisca esattamente quali siano stati i miei … Continua a leggere outsourcing

pensavi di cavartela, eh?

Allo scorso chapters meeting europeo di Nimega io e F. ci andammo con la mia auto. Non che non ci fossero treni o aerei in alternativa, ma avevo voglia di fare una “cavalcata autostradale” come non me ne capitavano da tempo. Lanciammo dunque i cavalli-vapore dell’auto al galoppo e in una bella galleria della rete autostradale … Continua a leggere pensavi di cavartela, eh?

…e non vuole smettere (2)

Al lavoro oggi ci sono arrivato. Dal colle sono sceso approfittando di un passaggio del mio vicino superattrezzato (anche i SUV ogni tanto, nel contesto adatto, servono a qualcosa), il resto l’ho fatto a piedi fino in fabbrica – un’oretta abbondante di cammino immerso in un paesaggio irriconoscibile e nella neve fino alle caviglie. Sarebbe … Continua a leggere …e non vuole smettere (2)

non passa lo straniero!

 Zaia: l’ananas è straniero, scioperate e non mangiatelo (Corriere della Sera, 17 dicembre 2008) e ricordatevi di prendergli le impronte digitali… (Civvi, 18 dicembre 2008 [1]) L’idea di un boicottaggio generalizzato di cibi “stranieri” mi ha fatto pensare a quali sarebbero le uniche produzioni italico/padane politicamente accettabili. Se consideriamo “straniero” anche ciò che abbiamo importato … Continua a leggere non passa lo straniero!

fatemi capire…

Sono digiuno di economia. Fatemi capire che succede, per favore. Le banche degli Stati Uniti hanno prestato troppo denaro senza chiedere adeguate garanzie a tanti cittadini statunitensi desiderosi di comprare casa (o altro). Le stesse banche “vendono” questo credito futuro ad altre banche e fondi d’investimento, che investono su di loro, ovvero sulla loro capacità … Continua a leggere fatemi capire…

usb

È solo ieri sera che mi sono reso conto d’aver perso la mia chiavetta USB. Niente di particolarmente grave, non fosse che vi sono salvati sopra i miei piani per la conquista del mondo. Nel caso qualcuno la ritrovi, me la faccia riavere, per favore. Una volta conquistato il mondo gli regalerò Giappone, Kamčatka e … Continua a leggere usb

l’altra notte

L’altra notte gli dèi mi stavano dando ascolto. Ma io non me ne sono reso conto. Avrei dovuto già immaginarlo verso le due, mentre guidavo verso casa con l’autoradio che stava suonando il CD pescando i brani a caso. So che è una coincidenza, ma ho chiesto all’autoradio di pescare un ben preciso brano dopo … Continua a leggere l’altra notte