il tritacarne

La convocazione è per le 11. Un po’ intimorito – è la prima volta – arrivo mezz’ora prima. Mi faccio registrare, mi siedo sulla penultima panca in fondo e aspetto di venir chiamato. Qualcuno sta testimoniando quanto un aggressore fosse ubriaco, quanto la sua voce, i suoi gesti violenti, le sue parole spezzate ne palesassero … Continua a leggere il tritacarne

google minus

Google Reader ha migliorato la grafica del sito, ma ha anche modificato la funzione “condividi” per farla transitare attraverso Google+. Molto probabilmente la sezione qui a sinistra “loro lo dicono meglio” non verrà più aggiornata automaticamente come prima. Sarà che sto invecchiando, ma Google+ non mi ha entusiasmato. Men che meno mi sono piaciuti i … Continua a leggere google minus

keine ahnung

La notizia [1] della morte della transessuale Brenda (ma ce l’ha un cognome o quando si diventa transessuali e ci si prostituisce lo si perde d’ufficio?) è arrivata un po’ ovunque e ha suscitato commenti, tutti abbastanza unanimi nel pensare che non si tratti di suicidio e che qualcuno abbia voluto toglierla di mezzo per … Continua a leggere keine ahnung

l’inizio è sempre altrove

Non ha senso parlare delle croci sulle pareti delle aule scolastiche mentre l’intonaco si stacca. Non ha senso parlare dell’intonaco che si stacca mentre il governo taglia i fondi alla pubblica istruzione. Non ha senso parlare del taglio dei fondi alla pubblica istruzione mentre il gettito fiscale diminuisce per via della crisi. Non ha senso … Continua a leggere l’inizio è sempre altrove

articolo 3

Articolo 3 della Costituzione della Repubblica Italiana [1]: «Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la … Continua a leggere articolo 3

be careful what you wish for

Ogni volta che leggo sulle varie mailing list wiki[p|m]ediane in giro per il mondo di contatti, collaborazioni, persino finanziamenti pubblici ai vari chapter nazionali di Wikimedia sparsi sul pianeta vorrei tanto che le istituzioni nazionali si interessassero di più a Wiki[p|m]edia. Poi faccio mente locale sulle raccomandate di legali di parlamentari, europarlamentari, ministri, sindaci, personaggi … Continua a leggere be careful what you wish for