spetasciarsi

Ho capito perché quando nevica vai piano piano piano  piano piano. Non è questione di gomme lisce, di aderenza al fondo stradale, di spazio di frenata. La verità è che ti piace un sacco vedere i fiocchi di neve spetasciarsi sul parabrezza. E se vai a oltre i trenta all’ora lo spostamento d’aria li devia, … Continua a leggere spetasciarsi

quelli “veri”

Oggi i blog – quelli “veri” – scioperano [1]. Io non ho la presunzione di aderire. Queste pagine sono un esercizio di vanità, intesa in entrambe le accezioni che normalmente la lingua italiana dà a questa parola. Non sono qualificato per “fare informazione”, questo spazio è una sorta di pubblica chiacchierata differita, un modo per … Continua a leggere quelli “veri”

necessaria e insufficiente

Il 24 aprile prossimo si inaugura il servizio della linea T1 della TEB, la tramvia che collegherà Bergamo alla bassa Valle Seriana per un totale di 12,5 Km. Il servizio prenderà avvio tra Bergamo (non è chiaro dalla cartella stampa se dalla stazione FS o dalla fermata di Borgo Palazzo) e Alzano Lombardo. La linea … Continua a leggere necessaria e insufficiente

anch’io sciopero

Perché da queste parti l’intero comparto del tessile è all’asfissia: per centinaia di famiglie il regalo di natale sarà il licenziamento o la cassa integrazione. Amen. Perché se si vogliono dare 40 euri al mese ai pensionati basta diminuir loro le trattenute, e non produrre delle “social card” a nostre spese. Perché la flessibilità del … Continua a leggere anch’io sciopero

il centro commerciale sfigato

Non lontano da dove vivo, sull’incrocio tra due strade ben trafficate, tanti anni fa sorgeva un ristorante abbastanza popolare. Chiuso il ristorante, l’edificio venne riadattato ad ospitare un’esposizione di mobili, che però non durò molto. Abbandonato e vuoto, l’edificio andò incontro all’invasione del sottobosco e all’usura del tempo, persino un pezzo del lungo tetto crollò. … Continua a leggere il centro commerciale sfigato

knol – una rapida occhiata da wikipediano

Mi rifaccio alle informazioni presenti alla pagina http://knol.google.com/k/knol/knol/Help# e http://knol.google.com/k/knol-help/-/si57lahl1w25/13#. Di primo acchito, ciò che noto come fondamentale differenza rispetto a Wikipedia è la “proprietà” delle voci: Knol vuole privilegiare l’autorevolezza delle fonti, quindi ogni voce di enciclopedia è firmata e “posseduta” da un proprietario, un po’ come i messaggi di un blog che hanno … Continua a leggere knol – una rapida occhiata da wikipediano

il cortile

Mia madre non smise di lavorare dopo avermi messo al mondo. L’avrebbe fatto qualche anno dopo, con la nascita di mio fratello. Fino ad allora, venivo svegliato al mattino e portato dai miei nonni, dove avrei passato la giornata (all’asilo ci andai poco, ma questa è un’altra storia). E dai nonni avrei continuato ad andare … Continua a leggere il cortile

l’iperspazio è una trappola mortale

Ipotizziamo che esista un “iperspazio” con quattro dimensioni spaziali anziché le tre del nostro spazio ordinario e ipotizziamo di riuscire ad entravici. Le mie scarse nozioni di fisica mi impediscono di immaginare cosa succeda ai nuclei atomici, ma gli elettroni in orbita attorno ad un nucleo atomico in uno spazio quadridimensionale hanno a disposizione un … Continua a leggere l’iperspazio è una trappola mortale

quelli della gabella (afono 2)

In ossequio alla legge di Murphy, la mia afonia ieri sera ha toccato il suo apice, ma con l’indispensabile aiuto di un microfono è stato possibile amplificare i miei rantoli ad un livello di comprensibilità sufficiente. L’incontro si è svolto presso la Gabella di Reggio Emilia, spazio pubblico di proprietà comunale, base di numerose attività … Continua a leggere quelli della gabella (afono 2)

il caso e la necessità

Un collega testimone di Geova, a seguito del lutto che mi ha colpito la scorsa settimana, mi ha fatto avere degli stampati della loro chiesa in cui si affrontano le solite questioni esistenziali. Benché la conversione dei non credenti sia parte dei suoi doveri di testimone, non credo che l’abbia fatto per un sorta di … Continua a leggere il caso e la necessità