padania felix

Stamattina ho incrociato per strada una giovane mamma, probabilmente sudamericana. Spingeva un passeggino. Accanto a lei, un bimbo di cinque-sei anni, che saltellava e sorrideva. Il cielo era grigio, ma lui aveva in testa chissà quali giocosi pensieri che davano al suo volto quell’espressione felice che solo i bambini riescono ad avere. Alla faccia di … Continua a leggere padania felix

dimmi quando, quando, quando

Da oltre una settimana la corsia destra dello svincolo che dalla A4, proveniendo da est, consente di immettersi sulla tangenziale est di Milano è chiusa. Questa strozzatura rende meno scorrevole il traffico in uscita e in orario di punta provoca code a tratti che risalgono la A4 anche fino a Dalmine. Non sarebbe in sé … Continua a leggere dimmi quando, quando, quando

e farà bene

“Quello che s’è visto distruggere l’auto [1] ne comprerà un’altra, poi quando si troverà un marocchino attraversargli la strada lo tirerà sotto di sicuro.” “E farà bene.” “Ma che c’entra quel poveraccio col vandalo che gli ha sfasciato l’auto?” “Niente, ma farà bene lo stesso.” È tutto qui l’errore, semplice e enorme: identificare un individuo … Continua a leggere e farà bene

be careful what you wish for

Ogni volta che leggo sulle varie mailing list wiki[p|m]ediane in giro per il mondo di contatti, collaborazioni, persino finanziamenti pubblici ai vari chapter nazionali di Wikimedia sparsi sul pianeta vorrei tanto che le istituzioni nazionali si interessassero di più a Wiki[p|m]edia. Poi faccio mente locale sulle raccomandate di legali di parlamentari, europarlamentari, ministri, sindaci, personaggi … Continua a leggere be careful what you wish for

volendo cercare a tutti i costi un senso

Dunque da oggi l’immigrazione clandestina è reato con tutto ciò che ne consegue, che altri hanno descritto meglio di quanto possa fare io. Ci saranno probabilmente più aborti clandestini e più morti di parto tra le donne immigrate e una maggiore diffusione di malattie infettive per tutti, dato che gli immigrati clandestini si terranno alla larga … Continua a leggere volendo cercare a tutti i costi un senso

exposure

La quotidiana esposizione all’A4 mi provoca occasionali eruzioni di aggressività. Soprattutto quando una giovane guidatrice di SUV nero carrofunebre pensa di fottersene del codice della strada (paragrafo: diritto di precedenza) e della coda in cui noialtri presumibilmente godiamo a stare. Chissà se le farebbe più male il ritiro della patente o della carta di credito. … Continua a leggere exposure

intimisto (o di un pentolino di cazzi miei)

Ieri un amico mi ha chiesto come va. È stata un’occasione per un estemporaneo bilancio di questo periodo balordo. Tre mesi non sono molti e oggettivamente non ho problemi, non sono in mezzo a una strada né rischio di finirci. Sono solo un po’ stanco di questa inutilità e deluso dalla mia incapacità di farvi fronte. Complice anche l’afa di … Continua a leggere intimisto (o di un pentolino di cazzi miei)

cavalli di frisia

Se arrivate a Mosca dall’aeroporto internazionale Šeremt’evo 2, viaggerete sulla strada che la collega a San Pietroburgo. Appena superato il comune di Khimki, all’incrocio con l’MKAD (il “grande raccordo anulare” di Mosca) vedrete sulla destra un monumento costituito da tre enormi cavalli di frisia. Rappresenta il punto di massima avanzata dell’esecito nazista in territorio russo. … Continua a leggere cavalli di frisia

necessaria e insufficiente

Il 24 aprile prossimo si inaugura il servizio della linea T1 della TEB, la tramvia che collegherà Bergamo alla bassa Valle Seriana per un totale di 12,5 Km. Il servizio prenderà avvio tra Bergamo (non è chiaro dalla cartella stampa se dalla stazione FS o dalla fermata di Borgo Palazzo) e Alzano Lombardo. La linea … Continua a leggere necessaria e insufficiente

cattiveria

È relativamente facile essere cattivi con un immigrato clandestino. Meno facile è essere cattivi con i caporali che lo sfruttano, che lo pagano in nero quando lo pagano, che gli affittano tuguri senza luce né acqua per dormire e con i datori di lavoro che quando si fa male in cantiere lo mollano su una … Continua a leggere cattiveria