BBB+ (brucia baby, burn)

È un tardo pomeriggio di fine aprile 1991. Siamo appena arrivati a Stettino, sono in coda davanti ad uno sportello di cambiavalute per procurarmi un po’ di valuta locale per cenare. La coda davanti a me è di polacchi, che cambiano zloty in marchi tedeschi. Tocca a me, porgo una banconota da 50 marchi e … Continua a leggere BBB+ (brucia baby, burn)

soddisfatti o attaccatevi (mela meno)

Ho scoperto che quando acquisti un brano da iTunes lo fai a tuo rischio: se il file è corrotto – a me è successo che una delle belle belle canzoncine fresche di download si interrompe a un minuto dalla fine – non puoi tentare di scaricarlo un’altra volta. Certo, puoi cancellarlo dalla tua libreria e … Continua a leggere soddisfatti o attaccatevi (mela meno)

oddio, sta morendo!

Aggiornamento: le opinioni di .mau., di Frieda e di Draco. Oggi l’ANSA rilancia un urlo di dolore in giro per il web: “Wikipedia è malata e potrebbe morire” [1]. L’infausta prognosi, dichiarata da uno studio che sta per essere pubblicato sul New Scientist, trae origine dalla constatazione che il  numero di utenti attivi e di interventi … Continua a leggere oddio, sta morendo!

necessaria e insufficiente

Il 24 aprile prossimo si inaugura il servizio della linea T1 della TEB, la tramvia che collegherà Bergamo alla bassa Valle Seriana per un totale di 12,5 Km. Il servizio prenderà avvio tra Bergamo (non è chiaro dalla cartella stampa se dalla stazione FS o dalla fermata di Borgo Palazzo) e Alzano Lombardo. La linea … Continua a leggere necessaria e insufficiente

…e non vuole smettere (2)

Al lavoro oggi ci sono arrivato. Dal colle sono sceso approfittando di un passaggio del mio vicino superattrezzato (anche i SUV ogni tanto, nel contesto adatto, servono a qualcosa), il resto l’ho fatto a piedi fino in fabbrica – un’oretta abbondante di cammino immerso in un paesaggio irriconoscibile e nella neve fino alle caviglie. Sarebbe … Continua a leggere …e non vuole smettere (2)

bella gente

Rientrando a casa stasera ho trovato appesa sul cancello una lettera aperta. Una condòmina trasferitasi qui di recente si lamenta di aver trovato la carrozzeria dell’auto rigata profondamente da mano anonima. La sua colpa pare essere stata l’aver parcheggiato l’auto in una delle poche piazzole scoperte comuni, soffiandola a qualcun altro che evidentemente vuole appropriarsene … Continua a leggere bella gente

una terapia semplice e antica

La prima senza sensazione è appena percettibile, ma ormai ho imparato a riconoscerla come sintomo inequivocabile di ciò che sta per accadere. E non mi piace. L’acqua si fa via via più tiepida. Da dentro il box doccia tendo l’orecchio per sentire se il bruciatore ricomincerà a funzionare con un il suo tipico botto soffocato, … Continua a leggere una terapia semplice e antica