lista della spesa

Everything but the Girl – Eden Una voce da “lista della spesa” è la voce di qualcuno che – alle mie orecchie – riuscirebbe a rendere incantevole anche la lista della spesa al supermercato, semplicemente cantandola. Tracey Thorn è una voce del genere e il disco d’esordio degli Everything but the Girl nella mia personale … Continua a leggere lista della spesa

carta e cose

Curiosare in giro per librerie con tra le mani una versione stampata della mia wishlist di anobii si rivela quasi sempre un’esperienza frustrante. Forse sono io ad avere gusti snob e poco attuali, ma non posso non notare una certa uniformità in ciò che offrono le librerie che punteggiano la “linea Maginot dei centri commerciali” … Continua a leggere carta e cose

il centro commerciale sfigato

Non lontano da dove vivo, sull’incrocio tra due strade ben trafficate, tanti anni fa sorgeva un ristorante abbastanza popolare. Chiuso il ristorante, l’edificio venne riadattato ad ospitare un’esposizione di mobili, che però non durò molto. Abbandonato e vuoto, l’edificio andò incontro all’invasione del sottobosco e all’usura del tempo, persino un pezzo del lungo tetto crollò. … Continua a leggere il centro commerciale sfigato

di nuovo? di già?

Non l’ho letto, l’ho trovato tra gli scaffali del supermercato e mi è bastato il risvolto di copertina. “Un’indagine scientifica sulla fine della civiltà” basata sugli studi del calendario Maya, sui cicli dell’attività solare e sull’inversione del campo magnetico terrestre pone la prossima data di scadenza della nostra presunta civiltà al prossimo 21 dicembre 2012. … Continua a leggere di nuovo? di già?

adotta anche tu una cassiera!

Cambiare lavoro mi ha spostato su nuove rotte quotidiane che non passano più per il centro commerciale dove facevo spesa una volta a settimana fino a qualche mese fa. Ci ho rimesso nuovamente piede durante le feste e ho notato che anche lì sono sbarcate le casse self-checkout. Le conoscete anche voi, a differenza delle … Continua a leggere adotta anche tu una cassiera!

Landmannalaugar – Þórsmörk

20.VIII.98 14:00 Sono partito in orario, alle cinque e mezza, e fino alla costa normanna si è potuto sbirciare tra le nuvole, poi un tappeto unico di nubi bianche ha nascosto il mare sotto di noi finché da esso non sono sbucati i ghiacciai del sud dell’Islanda. Cominciamo a scendere, cielo terra e mare fanno … Continua a leggere Landmannalaugar – Þórsmörk