tutto bene

Giovedì scorso ho smesso di tremare solo nel primo pomeriggio. Venerdì sono rimasto stordito tutto il giorno. Sabato m’ha svegliato il mal di testa, alle cinque di mattina. Stronzo. Domenica una gentilissima ex-collega mi ha segnalato un’azienda della zona che sta cercando. CV spedito al volo. Lunedì sono stato al collocamento e all’agenzia di lavoro. … Continua a leggere tutto bene

una terapia semplice e antica (2)

E venne il giorno in cui la caldaia si stancò di prendere “una botta o due nel punto giusto dello chassis data con la giusta energia” [1]. Molto perfidamente, la caldaia non ha smesso di funzionare tout court, anzi, in apparenza sembra andare tutto bene; i falsi contatti non si verificano più e non è … Continua a leggere una terapia semplice e antica (2)

una terapia semplice e antica

La prima senza sensazione è appena percettibile, ma ormai ho imparato a riconoscerla come sintomo inequivocabile di ciò che sta per accadere. E non mi piace. L’acqua si fa via via più tiepida. Da dentro il box doccia tendo l’orecchio per sentire se il bruciatore ricomincerà a funzionare con un il suo tipico botto soffocato, … Continua a leggere una terapia semplice e antica

povera biancaneve…

Povera Biancaneve, da mesi giace abbandonata nel prato accanto alla piattaforma ecologica. Non c’è traccia di principi che la possano risvegliare, né di ranocchi aspiranti principi, né di nanetti. Viene quasi da pensare che una bara d’oro e cristallo sia fondamentale per un lieto fine.

il cortile

Mia madre non smise di lavorare dopo avermi messo al mondo. L’avrebbe fatto qualche anno dopo, con la nascita di mio fratello. Fino ad allora, venivo svegliato al mattino e portato dai miei nonni, dove avrei passato la giornata (all’asilo ci andai poco, ma questa è un’altra storia). E dai nonni avrei continuato ad andare … Continua a leggere il cortile

no, la catena no!

Quel disgraziato di Giovanni ha coinvolto Stoney in questa catena il quale, disgraziato a sua volta, ha ben pensato di ottemperare e passare la palla a me. Si tratta, mi viene detto, di rispondere a dieci domande di matrice marzulliana e di coinvolgere altri tre malcapitati blogger ancora immuni. Premetto che in cose del genere … Continua a leggere no, la catena no!

piccola gita familiare

Oggi piccola gita sul Bernina Express e sull’onda dei ricordi familiari. È stato il mio regalo per mia madre, mio fratello e la nipotina (che ancora non aveva visto tanta neve tutta in una volta). Dopo tanta cagnara festaiola fin troppo chiassosa, una giornata (lunga… sveglia alle 5 e mezza per arrivare in tempo a … Continua a leggere piccola gita familiare