il cortile

Mia madre non smise di lavorare dopo avermi messo al mondo. L’avrebbe fatto qualche anno dopo, con la nascita di mio fratello. Fino ad allora, venivo svegliato al mattino e portato dai miei nonni, dove avrei passato la giornata (all’asilo ci andai poco, ma questa è un’altra storia). E dai nonni avrei continuato ad andare … Continua a leggere il cortile

"vede, agente…"

Vedendo i ricorrenti mal di stomaco della comunità degli utenti di ‘pedia, mi è venuta in mente una vecchia storiella. Un’anziana signora che vive in una casa di campagna, nota un bel giorno dalle proprie finestre un gruppo di persone che fanno il bagno nude nel torrente vicino. Scandalizzata, chiama la polizia, che fa spostare … Continua a leggere "vede, agente…"